Ignazio, pizzaiolo di Cagliari: “Mercoledì chiusi ma costretti a venire per il mastello della carta”

L'unico giorno di chiusura, Ignazio Zucca e i suoi colleghi lo passano, a turno, guardando l'orologio: "Dobbiamo mettere il mastello fuori dalle 12:45 alle tredici, rinunciando a trascorrere del tempo con le nostre famiglie. Spesso non lo svuotano. A pranzo non lavoriamo ma siamo comunque qui perchè ci hanno imposto...

Ignazio, pizzaiolo di Cagliari: “Mercoledì chiusi ma costretti a venire per il mastello della carta”

L'unico giorno di chiusura, Ignazio Zucca e i suoi colleghi lo passano, a turno, guardando l'orologio: "Dobbiamo mettere il mastello fuori dalle 12:45 alle tredici, rinunciando a trascorrere del tempo con le nostre famiglie. Spesso non lo svuotano. A pranzo non lavoriamo ma siamo comunque qui perchè ci hanno imposto...